Home » Blog

Blog

IL POTERE DEGLI AUTOMATISMI

Il Formatore, a volte, 

evidenzia una serie di ovvietà che

gli Operatori accolgono con  sufficienza o malcelata

irritazione.

AUTOSTIMA E MOTIVAZIONE - 1° PARTE

Nella pratica professionale non ci può essere

motivazione senza autostima,

così come potenziare la propria autostima richiede

una consistente spinta motivazionale.

Dove comincia l’una e dove l’altra?

Poco importa saperlo.

AUTOSTIMA E MOTIVAZIONE - 2° PARTE

 

Nel precedente post si è evidenziato come

 il lavoro sull’autostima richieda consapevolezza,

 dove per tale intendiamo la conoscenza del

 contesto socio-professionale in cui si agisce.

 

 

 

 

AUTOSTIMA E MOTIVAZIONE - 3° PARTE

AUTOSTIMA E MOTIVAZIONE - 3° PARTE - ComunicAscolto

 

Dalle considerazioni precedenti

 

si deduce che un lavoro  sul potenziamento

 

dell’autostima e della spinta

 

motivazionale implica una rivisitazione delle proprie

 

credenze.